Chi Siamo

Siamo un gruppo di psicologhe e psicoterapeute che lavorano da anni insieme nel campo della psicoterapia e della tutela giuridica

L’Associazione opera principalmente sul territorio romano e laziale e offre interventi di prevenzione primaria, secondaria e terziaria nell’area della tutela della salute e del benessere psicologico degli individui e della tutela dell’infanzia ogni qualvolta questa sia stata violata. I professionisti dell’Associazione condividono il pensiero relazionale da cui ha origine il nome dell’associazione stessa: “Due non è il doppio, ma il contrario di uno. Ogni persona porta con sé una storia di vita che si intreccia inevitabilmente con quella di un’altra. Nella relazione con l’altro la solitudine dell’Uno si imbatte nella forma del Due e dall’incontro con il suo contrario riesce a superare la solitudine”..


IL GRUPPO DI LAVORO


Dott.ssa Olivia Pagano

Presidente e referente per l’Associazione Il Contrario di Uno dell’area della Formazione e Supervisione


Dott.ssa Olivia Pagano è una psicologa esperta sui temi della tutela giuridica dei bambini e dei ragazzi e delle loro famiglie, psicoterapeuta ad orientamento sistemico e relazionale. Si è specializzata e si è formata seguendo gli orientamenti teorici, clinici e didattici del Prof. Luigi Cancrini. E’ docente del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale presso la scuola romana di specializzazione “Dedalus”. Dal 2008 ad oggi ricopre l’incarico di Referente Regionale del Lazio, per il CISMAI. Ha lavorato in servizi di II livello a Roma e nel territorio della Bassa Sabina. È impegnata dal 2001 sulla valutazione e cura del maltrattamento e dell’abuso all’infanzia. Lavora negli interventi di prevenzione e di formazione sui temi dell’abuso di sostanze e dei comportamenti violenti, nei servizi e nelle scuole del Lazio. E’ Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale ad orientamento sistemico e relazionale “Il contrario di Uno”, dove svolge attività psicoterapica privata e anche in situazioni inviate dai Servizi Territoriali e dai Tribunali, nei casi di alta conflittualità nelle separazioni e nei casi di tutela giuridica della persona minorenne. Dal 2012 è attiva sul tema della violenza on-line. In veste di Referente Regionale del CISMAI ha coordinato il tavolo di Roma per il Progetto DICAM II (2012-2014) cui è esitato un documento sull’abuso on-line “FUORI dalla Rete - Procedure Operative Per La Tutela Delle Vittime Minorenni Di Abuso Sessuale Online”, riconosciute con la delibera Regionale Del 09/12/14 n.871. E’ membro per la Campagna “Donare Futuro” del Tavolo permanente sull’Affido presso la Regione Lazio (Assessorato alle Politiche Sociali). Fa parte del Gruppo di lavoro per il tavolo n.4 “Sviluppo di progettualità e strumenti in favore di vittime e autori” presso l’Osservatorio Nazionale per il contrasto della Pedofilia e della Pedopornografia, Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha partecipato ad alcune audizioni, presso la commissione Giustizia in merito alla legge sul Bullismo e il Cyber Bullismo e con il gruppo CRC per la collaborazione alla stesura del IV Piano Nazionale Infanzia, presso il Ministero della Salute.
CV Olivia Pagano

Dott.ssa Maria Chiara Centinaro

Vice Presidente e referente per l’Associazione Il Contrario di Uno dell’area Progettazione e consulenza ai servizi pubblici e privat


Dott.ssa Maria Chiara Centinaro, psicologa psicoterapeuta ad orientamento sistemico e relazionale, specializzata presso L’Istituto Europeo di formazione e consulenza sistemica (Iefcos). Esperta nell’area della valutazione e del trattamento nei casi di abuso e maltrattamento all’infanzia, ha maturato un’esperienza pluriennale nella tutela all’infanzia presso il servizio di II livello “Centro aiuto al bambino maltrattato e alla famiglia” del Comune di Roma. Ha svolto formazione e supervisione agli operatori dei servizi sociali e sanitari sui temi della violenza in danno di minori, dell’adozione e dell’ affido familiare in diversi progetti nel Comune di Roma, di Sabaudia e di Narni. Coordinatrice per l’Ordine degli Psicologi del Lazio della Prima Edizione del progetto Educal –Educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità- rivolto agli studenti di 18 istituti scolastici romani. Svolge attività di consulenza psicologica e di psicoterapia privata per coppie, famiglie ed individui e collaborazioni con organizzazioni del privato sociale sulla tutela dei minori. Si occupa di elaborazione e stesura di progetti per interventi in ambito psicosociale e in contesti educativi e scolastici.Co-fondatrice e vicepresidente dell’Associazione di promozione sociale “Il contrario di uno” dove svolge attività clinica e formativa attraverso collaborazioni con la rete territoriale pubblica e del privato sociale. Svolge attività privata come psicoterapeuta per coppie, famiglie ed individui e collaborazioni con organizzazioni del privato sociale che si occupano di prevenzione, tutela e cura dei minori maltrattati. Ha maturato una esperienza nella elaborazione e stesura di progetti per interventi in ambito psicosociale e in contesti educativi e scolastici.
CV Maria Chiara Centinaro

Dott.ssa Alessia Boccioni

Tesoriere e referente per l’Associazione Il Contrario di Uno dell’area di Tutela Giuridica.


Dott.ssa Alessia Boccioni, psicologa clinica, psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale, specializzata presso L’Istituto di Psicoterapia Relazionale (IPR) afferente al Centro Studi di Terapia Relazionale e Familiare (CSTFR) di Roma. Ha maturata un’esperienza ventennale sui temi del maltrattamento ed dell’abuso all’infanzia, grazie al lungo lavoro svolto presso il “Centro Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia” (CABMF) di Roma diretto dal Prof. Luigi Cancrini. Ha continuato ad approfondire tali temi presso lo “Spazio d'Ascolto del Bambino Maltrattato e della Famiglia” di Forano (RI). Esperta nella diagnosi e nel trattamento del trauma, ha integrato la sua formazione con il metodo terapeutico dell’EMDR, approfondendo tale approccio come cura di esperienze sfavorevoli infantili oltre che con gli adulti, anche con i bambini e gli adolescenti e con le coppie. Nel corso degli anni ha coniugato l’interesse per la psicologia clinica e giuridica con l’attività di formazione del personale socio-sanitario e scolastico, in contesti pubblici e privati, sia sui temi specifici dell’abuso e del maltrattamento, sia su temi più generali di ordine psicologico. Ha svolto attività di supervisione agli operatori dei servizi sociali romani impegnati nella gestione dei casi di tutela giuridica. È’ coordinatrice del Servizio di Valutazione Psicodiagnostica per Adulti e Minori presso l’Istituto Dedalus di Roma e supervisore del centro diurno “Il Piccolo Principe sull’Arcobaleno” di Bocchignano (RI). Svolge come libera professionista attività clinica di consulenza psicologa e psicoterapia con l’individuo, la coppia e la famiglia, nonché attività di consulente di parte all’interno di procedimenti civili di separazioni e affido.
CV Alessia Boccioni

Dott.ssa Annelisa Fregoli

Socio fondatore e referente per l’Associazione Il Contrario di Uno del Centro Clinico di psicologia e psicoterapia.


Dott.ssa Annelisa Fregoli, laureata in psicologia clinica e di comunità presso l’università “La Sapienza” di Roma, iscritta all’ordine degli psicologi del Lazio e all’Albo degli psicoterapeuti, si è specializzata in psicoterapia famigliare e sistemico relazionale presso l’Istituto Europeo di Formazione e Consulenza Sistemica di Roma (I.E.F.C.O.S.). Ha maturato un esperienza pluriennale nell’ambito della psicologia scolastica nell’area della prevenzione al disagio giovanile e della formazione del personale scolastico attraverso incarichi in qualità di consulente psicologa e docente sia per conto di Enti Pubblici (ASL RmB, Comune di Roma ) che del privato sociale. Ha svolto attività di supervisione agli operatori dei servizi sociali sul tema del trattamento delle tossicodipendenze. Ha ottenuto incarichi in qualità di ricercatrice e consulente nell’area delle tossicodipendenze su un progetto triennale finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è stata coautrice dei testi “Ricerca, studio ed individuazione delle cause che contribuiscono al mancato passaggio dell’utente da strutture a bassa soglia a strutture riabilitative-evolutive in condizioni drugfree” e “Centri sperimentali di disintossicazione”. Ha lavorato come psicoterapeuta per il servizio “Sportello famiglia” del XVII municipio del Comune di Roma. Ha svolto attività di Consulenza Tecnica di Ufficio per la Procura di Roma e Consulenza Tecnica di Parte nell’ambito del maltrattamento e dell’abuso di minori. Svolge attività clinica di consulenza psicologica e psicoterapia per l’individuo, la coppia e la famiglia.
CV Annelisa Fregoli

CONTATTI

Privacy Policy